Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Le sconvolgenti dichiarazioni della Crusca: da oggi potete "uscire il cane"!

Ricordate la storia di "petaloso"? La maestra Margherita (nomen omen) assegna un compito ai suoi allievi di una scuola elementare: scegliere due aggettivi per ognuna delle parole indicate. Un ragazzino scrive che il fiore è profumato e petaloso. Coadiuvati dall'insegnante, i ragazzi inviano una lettera all'Accademia della Crusca. La stessa risponde che "petaloso" è una parola ben formata, che potrebbe senz'altro essere inclusa in un dizionario. C'è solo un problema: la parola non è ancora largamente impiegata e, finché non entrerà nell'uso comune, è destinata a restare nell'oblio. La risposta degli internauti è immediata: tutti cominciano a usare l'aggettivo "petaloso", in qualsiasi contesto, sotto qualsiasi post. E' un modo per dimostrare che la parola ha un larghissimo impiego, così da permettere il suo ingresso ufficiale nei vocabolari e dare una mano al piccolo studente, che grazie a un semplice "errore" otti…

Ultimi post

"Regole del gioco" su Radio Web Campania

Benvenuti!